Scarica il programma di ORIENTA MINDS 2019.

Gli alunni del Liceo Artistico, IIS Galileo Campaillla di Modica, dell’Indirizzo Architettura e Ambiente, incontrano l’Ordine degli Architetti di Ragusa nelle figure del presidente dell’Ordine arch. Salvatore  Scollo, il presidente della Fondazione degli Architetti arch. Vittorio Battaglia e la rappresentante del Consiglio di Amministrazione arch. Anna Fidelio.

Gli alunni sono stati accompagnati dai docenti e architetti Anna Alì,  Rosario Cannella e Salvatore Spanò.

Gli alunni sono stati accolti e guidati durante la visita della mostra di architettura e fotografica dell’arch. Roberto Collovà, che ha trovato sede, quale luogo elettivo e di grande fascino, nei locali non finiti presso il Loggiato di S. Giovanni a Ragusa.

La mostra è una delle iniziative messe in campo dall’Ordine degli Architetti di Ragusa per i 40 anni di costituzione.

Gli organizzatori hanno esposto, agli alunni del triennio del Liceo Artistico di Modica, il tema scelto dall’Ordine degli Architetti per riflettere sul ruolo dell’architettura e dell’architetto nel nostro territorio: “IL RIUSO PER CONTINUARE LA CITTÀ” nonchè l’intervento descritto nella mostra sul tema “Azioni sulla costa Sud di Palermo” progettato dall’arch. Roberto Collovà, che ha trovato spazio a Manifesta 12, durante l’anno di Palermo Città Italiana della Cultura.

La mostra riflette sul mutamento della geografia della costa palermitana avvenuto tra il 1950 e il 1980. Nella mostra gli elaborati dell’arch. Collovà hanno sottolineato  che la consuetudine di riversare in mare i materiali di demolizione e di scavo dell’espansione-nord della città ha creato promontori artificiali e larghe spiagge di detriti sull’intera costa. Lungo i cinque km della costa sud, si interrompe la tradizione popolare dei “bagni”, per la tossicità delle acque e la pericolosità dei fondali. Le due coste, una visibile e l’altra sepolta, si fondono in un’unica striscia di terra nuova che è possibile immaginare, in tutta la sua lunghezza, come un parco.

I docenti e gli alunni, alla fine della visita, riferiscono la meraviglia che il linguaggio della mostra, tra disegno, architettura, fotografia e ambiente ha suscitato in loro dichiarandosi d’accordo sul taglio culturale impresso dall’architetto Collovà e promosso dall’Ordine degli architetti, apprezzando in particolare,  come stimolante e originale, il luogo e  l’allestimento della mostra. 

Modica 15/02/2019

I docenti

Prof.ssa A. Alì

 Prof. R. Cannella

Prof. S. Spanò

Modica, lì 06/02/2019

Eccellente prestazione degli alunni del Liceo Scientifico “Galilei-Campailla” di Modica alle Olimpiadi nazionali di Statistica. La manifestazione, organizzata dall’ISTAT, si propone di avvicinare gli studenti al ragionamento statistico, di suscitare il loro interesse verso l’analisi dei dati e la probabilità, di metterli in condizione di saper cogliere correttamente il significato delle informazioni quantitative che ricevono ogni giorno. Su 101 scuole partecipanti su tutto il territorio nazionale, il Liceo Scientifico di Modica si è posizionato al 20° posto per i risultati dei propri alunni, primo in Sicilia! I tre alunni con i punteggi più alti formeranno la squadra che parteciperà alla fase nazionale; si tratta di Giuliano Nigro, Beatrice Di Raimondo Metallo e Piergiorgio Ferraro rispettivamente 17°, 21° e 48° nella graduatoria nazionale su 582 partecipanti nella loro categoria. Onore, quindi, agli studenti del “Galilei-Campailla” che con le loro eccellenti prestazioni danno lustro alla scuola. Soddisfazione per la scuola stessa che, nonostante le tante difficoltà in cui si dibatte la scuola italiana, riesce a motivare, coinvolgere e valorizzare i propri studenti.

Il Dirigente Scolastico

( Prof. Sergio Carrubba )

HONORABLE MENTION AGLI ALUNNI

- BRUNILDE BONCORAGLIO

- VIRGINIA CARPENTIERI

- ANTONINO CAVALLO

- FEDERICO CERRUTO

BEST DELEGATE: 

- VIRGINIA CARPENTIERI